Roma
Zona Collatino
Zona Romanina
Zona Conca D'Oro
Tel. 3896048980    
info@psicologodellerelazioni.it
 
 
Dott. Francesco Scaccia
Psicologo Psicoterapeuta
 
Francesco Scaccia Psicologo Psicoterapeuta
Le Disfunzioni Sessuali
disturbi sessuali
disturbi sessuali

Le disfunzioni sessuali sono disturbi collegati all’attività sessuale e si possono presentare sia negli uomini che nelle donne.

Le disfunzioni sessuali possono colpire qualsiasi fase del rapporto sessuale:

  • desiderio

  • eccitazione genitale

  • orgasmo

Le Disfunzioni Sessuali negli uomini

  • Eiaculazione Precoce: l’eiaculazione avviene in maniera ricorrente un minuto dopo circa la penetrazione contro la volontà dell’uomo;

  • Eiaculazione Ritardata: l’eiaculazione è infrequente o assente o, se presente, avviene con marcato ritardo rispetto alla volontà dell’uomo;

  • Disturbo Erettile: marcata difficoltà, durante tutti o quasi i rapporti sessuali, di ottenere o mantenere l’erezione fino al raggiungimento dell’orgasmo. Se presente l’erezione è marcatamente ridotta la rigidità erettile;

  • Disturbo del desiderio sessuale ipoattivo: persistente e ricorrente assenza o infrequenza di pensieri e fantasie erotiche, carenza di desiderio sessuale.

Le Disfunzioni Sessuali nelle donne

  • Disturbo dell’orgasmo femminile: i tutti o quasi i rapporti sessuali assenza, infrequenza o marcato ritardo dell’orgasmo. Quando presente, l’intensità dell’orgasmo è fortemente ridotta.

  • Disturbo del desiderio e dell’eccitazione sessuale: il desiderio e/o l’eccitamento sessuale è infrequente o totalmente assente. Ad esempio, sono infrequenti fantasie sessuali, rifiuto di rapporti sessuali, infrequente eccitazione vaginale anche in presenza di stimolazioni.

  • Vaginismo (Disturbo del dolore genito-pelvico e della penetrazione): marcato dolore durante la penetrazione, presenza costante di ansia o paura legata ai rapporti sessuali, tensione dei muscoli pelvici.

Per porre una diagnosi di una di queste disfunzioni sessuali, maschili e femminili, la sintomatologia deve essere presente da almeno 6 mesi.

Deve essere inoltre presente disagio clinicamente significativo in chi presenta il disturbo.

Ciascun tipo di disfunzione sessuale può differenziarsi a seconda di quando si presenta il disturbo:

  • disfunzione permanente: il disturbo si presenta fin dai primi rapporti sessuali;

  • acquisita: dopo un periodo, più o meno lungo, di prestazioni sessuali nella norma il soggetto inizia a presentare un qualche tipo di disfunzione;

  • situazionale: le difficoltà sessuali si manifestano solo in determinate circostanze, ad esempio, nei primi rapporti con un nuovo partner, in un luogo specifico…

Le Disfunzioni Sessuali possono essere causate da fattori fisici o psicologici.

Se si presenta una disfunzione sessuale è bene rivolgersi per prima cosa la al proprio medico.

Se è presente una problematica fisica il medico potrà prescrivere una cura farmacologica o chirurgica così da risolvere la disfunzione.

Se dopo un'accurata indagine medica non emergono cause fisiche, è probabile che la disfunzione sia dovuta a fattori psicologici.

Spesso, infatti, dietro a difficoltà sessuali si celano problematiche di ansia o depressione, sensi di colpa collegati al sesso, esperienze sessuali traumatiche.

Molto frequente è la paura di perdere il controllo durante un rapporto con il partner con conseguente tensione psichica e fisica.

La relazione con il partner è un elemento particolarmente importante per la qualità della sessualità.
Spesso le disfunzioni sessuali, infatti, sono la manifestazione di una crisi di coppia che non si riesce ad esplicitare e che si cerca di tenere nascosta per la paura di perdere l'altro.

La psicoterapia si è dimostrata particolarmente efficaci nella risoluzione delle problematiche sessuali.

Se si ipotizza una problematica psicologica legata alla propria sessualità è opportuno rivolgersi a uno psicologo specializzato in problematiche sessuali.

Attraverso un percorso psicologico verranno alla luce le cause reali dei disturbi sessuali e si potrà così lavorare su ciò che realmente impedisce un rapporto sessuale appagante.

Dott. Francesco Scaccia
Psicologo Psicoterapeuta

Roma
- via del Forte Tiburtino, 98
- via Gioacchino Volpe, 50
- via Val di Non
3896048980
info@psicologodellerelazioni.it
www.psicologodellerelazioni.it


Bibliografia

  • American Psychiatric Association (2000). Manuale diagnostico e statistico dei disturbi mentali (DSM-IV-TR), Raffaello Cortina Editore.

  • Boscia, F., Simoncelli, C. (1997). Diagnosi e trattamento delle disfunzioni sessuali. Franco Angeli.

  • Fenelli A., Lorenzini R. (1991), Clinica delle disfunzioni sessuali, Carocci.

  • Panzeri Marta (2013). Psicologia della sessualità, il Mulino.

Torna al blog


 
Copyright © Dott. Francesco Scaccia
P.IVA.: 02565600422